De Micheli, ricostruzione è per tutti

Fuori da competizione partiti, buon lavoro a Farabollini

(ANSA) - ROMA, 5 OTT - "Voglio rivolgere al nuovo Commissario per la ricostruzione dell'Italia centrale Piero Farabollini i migliori auguri di buon lavoro e un grande in bocca al lupo". Lo dice il Commissario uscente Paola De Micheli dando la "massima disponibilità" per lo scambio delle consegne, un passaggio "opportuno e istituzionalmente corretto". "Ho sempre detto e rimango convinta che la ricostruzione sia patrimonio di tutti e debba essere tenuta fuori dalla competizione tra i partiti - sottolinea del Micheli che la prossima settimana depositerà in Parlamento la relazione sullo stato di avanzamento della ricostruzione - Abbiamo l'obbligo morale e istituzionale verso le popolazioni di collaborare tutti assieme per garantire il ritorno in sicurezza dei cittadini nelle proprie case e assicurare nei prossimi anni e decenni opportunità di crescita sociale ed economica in quelle aree". De Micheli parla poi del suo mandato che si sta per concludere. "Un'esperienza umana, prima che professionale, totalizzante, con una presenza costante, quasi quotidiana sul territorio per incontrare cittadini, sindaci, amministratori locali e cercare di individuare e condividere insieme a loro le possibili soluzioni per avviare la rinascita. Lascio nelle terre del cratere un pezzo del mio cuore".
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA