Le notizie più cliccate del 2017 su Ansa.it

Dal malore per Nadia Toffa alla grande cronaca, in Italia e all'estero

Dagli attentarti terroristici al malore di Nadia Toffa, passando per le rivelazioni emerse dagli archivi della Cia o il terremoto a Ischia: sono le notizie più lette su ANSA.it nel 2017. Quasi tutte hanno un unico filo conduttore, la grande cronaca. In cima alla lista delle più cliccate c'è la notizia del malore per la giornalista e conduttrice delle Iene, Nadia Toffa, nel dicembre scorso. Toffa era stata portata in ospedale dopo aver perso conoscenza, ma dopo alcuni giorni di ricovero si è ora ripresa.

Il secondo avvenimento più letto è stato l'attentato terroristico in Spagna ad agosto 2017, dove sulle Rambla un furgone ha investito i passanti provocando 16 morti e decine di feriti.

Nel gennaio 2017 la cronaca sui terremoti e il maltempo ha creato tanta apprensione, in particolare gli eventi legati alla tragedia Rigopiano, dove una slavina ha travolto un albergo sul Gran Sasso, causando ventinove vittime.

A destare tanta curiosità è stato anche un documento che potrebbe riscrivere la storia: in uno dei file desecretati della Cia si afferma che Adolf Hitler sarebbe sopravvissuto alla Seconda Guerra Mondiale e contattato in Colombia alla metà degli anni Cinquanta da un informatore dei servizi segreti americani.

Una delle più cliccate nella sezione Cronaca è l'arresto in Spagna a dicembre del killer latitante serbo Norbert Feher, alias 'Igor il russo', protagonista di una caccia all'uomo durata più di un anno anche in Italia, dove avrebbe ucciso due persone.

Un'altra notizia molto seguita è stata l'attentato al Westminster Bridge a Londra, dove a marzo un uomo a bordo di un Suv ha investito e travolto i passanti, uccidendo cinque persone e ferendone decine.

Tanti clic anche per la vittoria di Nello Musumeci alle elezioni regionali in Sicilia, lo scorso novembre: un risultato che ha avuto ripercussioni politiche anche a livello nazionale.

Tra gli avvenimenti più letti - nelle notizie dall'Estero, anche il sesto test nucleare della Corea del Nord a settembre, dieci volte più potente della bomba di Hiroshima.

Nella pagina di Politica, il dibattito a giugno sulla nuova legge elettorale è stato tra gli argomenti più cliccati, così come - nella sezione di Economia a novembre - il passaggio al digitale terrestre di seconda generazione nel 2022, previsto nella Legge di Bilancio.

Nella rubrica Cultura, tra le più lette, c'è il caso Paola Perego e la bufera sull'allora conduttrice del programma 'Parliamone sabato', che a marzo aveva sviluppato un dibattito sulle donne dell'est con ospiti in studio, proponendo una grafica in sei punti contestata sul web.

In Tecnologia tanto interesse per la minaccia hacker a maggio e il diffondersi del virus informatico 'Wannacry'.

La mancata qualificazione della Nazionale di calcio ai mondiali di Russia 2018, dopo la sconfitta con la Svezia, è stata la notizia più cliccata in Sport.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA