La Maddalena, parto finisce in tragedia

Le accuse del sindaco su Fb, "noi inascoltati"

(ANSA) - SASSARI, 27 MAR - Lutto, rabbia e dolore a La Maddalena per un parto finito in tragedia. Ne dà notizia il sindaco Luca Montella. "Un parto precipitoso non è andato a buon fine", dice in un atto d'accusa affidato a un video pubblicato su Facebook. "È il giorno più triste per la nostra comunità, una pagina nera dopo la festa dell'altro giorno". Il riferimento è al parto andato a buon fine tre giorni fa: soppresso il Punto nascita, medici e infermieri della struttura erano riusciti a far nascere un bambino. Oggi qualcosa è andato storto, e si attendono come passaggi obbligati l'inchiesta della Procura di Tempio e quella interna all'Ats.
    Intanto La Maddalena grida la sua rabbia. "Lo urlavamo da tempo, oggi siamo vicini alla famiglia ma non finisce qui", denuncia il sindaco. La comunità maddalenina e i suoi rappresentanti istituzionali hanno condotto una lunga battaglia per preservare il Punto nascita dell'ospedale Paolo Merlo, ma hanno perso.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie