Berlino, apertura nel segno di 'My Salinger Year'

Sempre nella sezione Gala, 'Lezioni di persiano'

Apertura nel segno letterario quella della 70/a edizione del Festival di Berlino 2020 (20 febbraio - 1 marzo) con My Salinger Year (Berlinale Special Gala) che uscirà in sala in Italia distribuito da Academy Two. Il nuovo film di Philippe Falardeau, il regista candidato all'Oscar per Monsieur Lazhar, racconta il mondo letterario di New York degli anni '90 con umorismo e dolcezza. Il film è tratto dal romanzo 'Un anno con Salinger' di Joanna Rakoff (edito in Italia da Neri Pozza) ha per protagoniste la candidata all'Oscar Sigourney Weaver e Margaret Qualley, vista recentemente nell'ultimo film di Tarantino C'era una volta a… Hollywood. Sempre nella sezione Berlinale Special Gala sarà presentato 'Persian Lessons' (Lezioni di persiano) il nuovo film di Vadim Perelman, il regista di La casa di sabbia e nebbia candidato a tre Oscar. "Un film sorprendente" per il Direttore della Berlinale Carlo Chatrian "che racconta l'Olocausto da una prospettiva diversa e originale". Fingendo di non essere ebreo bensì persiano, Gilles (Nahuel Pérez Biscayart, 120 battiti sul minuto) si salva dalla fucilazione in un lager nazista. Anche Persian Lessons uscirà la prossima stagione distribuito da Academy Two. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie