Coronavirus: Tom Hanks e la moglie tornati a Los Angeles

Dopo il contagio in Australia, ora sono a casa

Tom Hanks e la moglie Rita Wilson sono tornati a Los Angeles dopo settimane in isolamento in Australia per il coronavirus.
    Hanks e la Williams sono arrivati a Los Angeles a bordo di un jet privato, poi sono stati fotografati in macchina, Tom al volante, diretti finalmente a casa.
    I due attori erano in Australia per girare un film diretto da Baz Luhrmann su Elvis Presley quando si erano sentiti male.
    Erano risultati positivi al virus e ricoverati per qualche giorno in ospedale prima di passare il resto della quarantena in isolamento a casa.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie