Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Tv
  4. Prix Italia: a Bari e su RaiPlay il Festival di radio, tv e web

Prix Italia: a Bari e su RaiPlay il Festival di radio, tv e web

Dal 4 all'8/10 i dibattiti e la premiazione dei vincitori

 "Sustainable Me" è il titolo della 74esima edizione del Prix Italia, la rassegna internazionale promossa dalla Rai che premia il meglio delle produzioni tv, radio e web e che in questo 2022 vuole mettere al centro la sostenibilità. Un Premio che quest'anno sarà visibile anche per il grande pubblico, con una vetrina dedicata su RaiPlay e la messa in piattaforma dei prodotti selezionati dalle giurie per la settimana successiva all'edizione. A Bari per cinque giorni, dal 4 all'8 ottobre, dibattiti, confronti e la premiazione dei migliori tra 64 prodotti in gara selezionati da 86 giurati tra i 321 lavori che sono stati presentati: 155 programmi televisivi, 94 radiofonici e 72 progetti web. Una adesione ampia e in crescita, con 13 nuovi membri che partecipano al Prix Italia per la prima volta e tra questi si contano i broadcaster di Servizio Pubblico di Algeria, Bulgaria, Camerun, Cile, Cuba, Giordania, Perù e del territorio del Kosovo. I prodotti entrati nelle shortlist giungono da 31 diversi broadcaster e 23 differenti Paesi. La cerimonia di apertura al teatro Petruzzelli si terrà il 4 ottobre alle 11, con il discorso di apertura del Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani e la presenza della Presidente Rai Marinella Soldi, il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il sindaco di Bari Antonio Decaro, Il Soprintendente e direttore artistico della Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari Massimo Biscardi, il Presidente del Prix Italia Graham Ellis e il segretario generale di Prix Italia Chiara Longo Bifano. Tributo ad Ennio Morricone dell'Orchestra di Fiati della Polizia di Stato.
    La premiazione alle 17 di venerdì 7 ottobre al teatro Kursaal con l'assegnazione dei nove premi delle Giurie internazionali: 3 per la Televisione (Performing arts, Drama, Documentary), 3 per la Radio (Music, Drama, Documentary and reportage) e 3 per il Web (Factual, Fiction, Interactive). A questi si aggiungono il Premio Speciale in onore del Presidente della Repubblica Italiana, il Premio Speciale della Giuria Studenti, il Premio Speciale Signis, il Premio Ifad/Copeam. L'immagine scelta per raccontare tutto questo è l'albero simbolo della Puglia: un ulivo, pianta sacra, simbolo di tenacia e messaggera di pace.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai a RAI News

        Modifica consenso Cookie