Borsa: Asia cauta guarda a Brexit

Occhi anche su negoziati Usa-Cina, manovra Italia

(ANSA) - MILANO, 21 OTT - Borse di Asia e Pacifico caute in avvio di settimana con gli investitori che guardano agli sviluppi sul processo della Brexit. Tokyo guadagna lo 0,26%, Seul lo 0,17%, Hong Kong è a ridosso della parità mentre non si placano le tensioni con migliaia in piazza nel week end nell'ex colonia inglese. Deboli le cinesi con Shanghai che cede lo 0,28% e Shenzhen lo 0,58%. Mentre il mercato guarda sempre ai negoziati tra Pechino e Washington sul commercio. Il vice premier cinese Liu He ha indicato "sostanziali progressi". Con in agenda i risultati di pesi massimi come China Mobile, Amazon e Mcdonald's il focus degli investitori sarà anche sui fondamentali delle società private. I future su Europa e Usa sono in positivo in una settimana che segna l'ultimo intervento, giovedì, di Mario Draghi come presidente Bce. Occhi sull'Italia e sulla manovra con un cdm convocato per oggi per sminare le tensioni nella maggioranza.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who