Ubi Banca: aggiorna piano taglia utile 2022 a 562 mln

Internalizza 100% Aviva, impatto Covid su costo credito 85 punti

(ANSA) - MILANO, 03 LUG - L'aggiornamento del piano industriale al 2022 di Ubi Banca prevede la conferma di tutte le principali linee guida a cui si aggiunge "la scelta strategica di internalizzare il 100% di Aviva Vita che porterà nell'orizzonte di Piano ad un rendimento atteso dell'investimento superiore al 10%". L'impatto del Covid19 sul costo del credito "è stimato in 85 punti base cumulati aggiuntivi" nel triennio 2020-22 e l'utile previsto nel 2022 sarà pari a 562 milioni, a fronte dei 665 milioni del piano originale. Lo si legge in una nota.
    Il capitale in eccesso "distribuibile" da Ubi Banca "rispetto ad una soglia minima di Cet1 del 12,5% ammonta per il triennio 2020-2022 a circa 840 milioni di euro, equivalenti a un ammontare cumulato di oltre 73 centesimi per azione nel periodo". La banca sottolinea inoltre la capacità "di resilienza" ottenuta "in un contesto particolarmente complesso" e "il contributo positivo in termini di consumo di capitale derivante dai provvedimenti governativi e dalle revisioni regolamentari, insieme all'utilizzo di alcune riserve di valore, che permettono di incrementare significativamente il Cet1 ratio". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie