Festa nazionale in una Spagna logorata da conflitti

Re Felipe VI e il premier Mariano Rajoy alla tradizionale sfilata militare

Giornata di festa nazionale, oggi in Spagna, all'ombra del conflitto catalano. Re Felipe VI e il premier Mariano Rajoy assisteranno dalle 11 a Madrid alla tradizionale sfilata militare. Poi è in programma un ricevimento a Palazzo Reale, dove sono attesi tutti i presidenti delle comunità autonome spagnole, meno il catalano Carles Puigdemont e il basco Inigo Urkullu. Ieri l'ultimatum di Rajoy alla Catalogna: entro lunedì fermi la dichiarazione d'indipendenza o sarà commissariata.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA