In Giappone tigre bianca uccide guardiano dello zoo

L'uomo trovato con ampie ferite al collo. Soccorso, è deceduto in ospedale. Si indaga per verificare la dinamica dell'incidente

 Un guardiano dello zoo di Kagoshima, a sud ovest del Giappone, è stato ucciso da una tigre bianca all'interno di una gabbia. Il corpo del custode 40enne è stato trovato da un collega con ampie perdite di sangue al collo, e quando è stato portato in ospedale non c'è stato più nulla da fare. I veterinari della struttura hanno dovuto utilizzare i tranquillanti per sedare l'esemplare maschio di tigre, che ha un'età di 5 anni, una lunghezza di 1,8 metri e un peso di 170 chili.

    Le autorità hanno riferito che l'animale doveva essere rimosso dall'area dove era esposto al pubblico e trasferito in un altro ambiente per il riposo; e al momento non è possibile confermare se il guardiano abbia seguito le procedure che impediscono l'entrata del personale nella gabbia prima dello spostamento del felino.
    Il giardino zoologico di Kagoshima è stato inaugurato nel 1972, ed è gestito da un'azienda pubblica su commissione della municipalità. Lo zoo ospita 4 esemplari di tigri bianche.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA