Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Elezioni, Cina: 'Il nuovo governo abbia politica pragmatica'

Elezioni, Cina: 'Il nuovo governo abbia politica pragmatica'

'In funzione di uno spirito di rispetto e di fiducia reciproca'

Cina e Italia "sono partner strategici globali e lo sviluppo sano e stabile delle relazioni bilaterali è nell'interesse di entrambe le parti: ci auguriamo che il nuovo governo italiano continui ad aderire a una politica positiva e pragmatica nei confronti della Cina, collaborando con la parte cinese, sostenendo lo spirito di rispetto e di fiducia reciproca". Così il portavoce del ministero degli Esteri Wang Wenbin, in merito alle elezioni parlamentari italiane vinte dalla coalizione di centrodestra. 

La Cina esorta "le persone rilevanti in Italia" a riconoscere "l'elevata sensibilità della questione di Taiwan", evitando di inviare "segnali sbagliati" alle forze secessioniste, ha detto ancora il portavoce del ministero degli Esteri Wang Wenbin sulle critiche rivolte a Pechino in un'intervista scritta della scorsa settimana dalla leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, sulle politiche assertive verso Taipei. Il principio della 'Unica Cina', con Taiwan parte integrante, è "universalmente riconosciuto a livello internazionale" ed è "il fondamento politico alla base di chi decide di avere rapporti" con la Repubblica popolare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Modifica consenso Cookie