Sarraj rifiuta altri incontri con Haftar

'Rispetto le conclusioni di Berlino e il cessate il fuoco'

(ANSA) - IL CAIRO, 20 GEN - Il premier libico Fayez al-Sarraj "ha annunciato il proprio rifiuto di partecipare di nuovo a colloqui con il comandante dell'Esercito nazionale libico Khalifa Haftar", pur dicendo di rispettare le conclusioni della conferenza di Berlino e il cessate il fuoco. Lo riportano diversi media arabi, all'indomani del vertice in Germania dove Haftar e Sarraj hanno seguito i lavori da due stanze diverse e non hanno partecipato alla tavola rotonda insieme agli altri leader.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie