Brasile: un generale a capo comunicazione governo

Bolsonaro rafforza presenza di militari in posizioni chiave

(ANSA) - BRASILIA, 26 FEB - L'ammiraglio Flavio Viana Rocha, attuale ministro degli Affari strategici, sarà il prossimo capo della Segreteria alle comunicazioni (Secom) del governo brasiliano, ha riferito oggi la stampa.
    Secom, è l'ente preposto ai rapporti con i media e può decidere sull'utilizzo delle risorse destinate alla pubblicità statale.
    Viana Rocha sostituirà l'attuale capo della comunicazione, Fabio Wajngarten, non nuovo ad uscite polemiche e accusato di conflitto di interessi da alcuni giornali.
    Il mini-rimpasto nell'esecutivo arriva a pochi giorni dalla decisione del presidente della Repubblica, Jair Bolsonaro, di mettere un generale anche i vertici di Petrobras, rafforzando la presenza di militari in posizioni chiave.
    I principali ministeri sono infatti occupati da generali dell'Esercito, e con l'arrivo di Viana Rocha guadagna spazio anche la Marina, che ha già piazzato l'ammiraglio Bento Albuquerque alla guida del ministero delle Miniere e dell'Energia.
    Viana Rocha nel tempo ha acquisito sempre più influenza nell'ambiente presidenziale ed è considerato "una pedina fondamentale nell'ambito della politica estera", ha scritto oggi il quotidiano O Globo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie