India: frana nel nordest, 9 morti

La tragedia è stata causata da piogge monsoniche

(ANSA) - GAUHATI, 11 LUG - Almeno otto bambini e una donna sono morti durante la notte in seguito a una frana provocata dalle piogge monsoniche nel nordest dell'India: la tragedia è avvenuta nel villaggio di Tamenglong, nello stato di Manipur. La frana ha travolto alcune abitazioni cogliendo le vittime nel sonno. Mumbai intanto è paralizzata da tre giorni a causa degli allagamenti che hanno trasformato alcune strade in veri e propri fiumi. Ieri oltre 500 persone che viaggiavano su un treno sono state tratte in salvo dopo che il convoglio è rimasto bloccato a causa della pioggia che ha allagato i binari. Il trasporto pubblico è stato interrotto per diverse ore con forti disagi per migliaia di pendolari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA