India: 6 morti nelle proteste

Assam ancora sotto coprifuoco a singhiozzo

(ANSA) - NEW DELHI, 16 DIC - Mentre la protesta contro la legge sulla cittadinanza ha contagiato oggi gli studenti universitari dei campus di tutta l'India, con manifestazioni a Mumbai, Kolkata, Bangalore, dal nord- est del paese i morti per le analoghe proteste nello stato dell'Assam sono saliti a sei. Il sito online Firstpost scrive che ai quattro morti confermati dalle autorità nei giorni scorsi a Guwahati, la capitale dell'Assam, se ne sono aggiunti altri due: un autista di camion, morto in ospedale per le ferite riportate negli scontri di sabato, e un manifestante, ucciso dalle pallottole sparate dalla polizia lo scorso 12 dicembre, durante una delle manifestazioni più violente. Le manifestazioni in Assam continuano tutti i giorni con la serrata quasi totale delle attività, mentre il coprifuoco viene tolto e riconfermato a singhiozzo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA