Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: Gansu, boom di sviluppo delle nuove energie

Per raggiungere gli obiettivi di neutralità carbonica

(ANSA-XINHUA) - LANZHOU, 04 FEB - La provincia del Gansu, nella Cina nord-occidentale, sta assistendo a un boom di sviluppo delle nuove energie, mentre il Paese cerca di ridurre le emissioni di carbonio e migliorare il mix energetico.
    Nel 2021, la capacità di generazione di energia installata dei progetti legati alle nuove energie del Gansu ha raggiunto 27,63 Gw, pari al 48% della capacità totale di generazione di energia installata della provincia, secondo la State Grid Gansu Electric Power Company.
    L'anno scorso, l'elettricità generata dai progetti legati alle nuove energie ha superato per la prima volta i 40 miliardi di kWh, raggiungendo i 44,6 miliardi, secondo la società.
    La provincia, ricca di energia eolica e solare, nei prossimi anni intensificherà lo sviluppo delle nuove energie.
    "Lo sviluppo delle nuove energie è la chiave per raggiungere il picco di carbonio e gli obiettivi di neutralità carbonica, e per alimentare la nuova industria fondamentale della provincia", ha dichiarato Xue Zhaojun, funzionario dell'Ufficio di ricerca del governo provinciale del Gansu. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie