Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: si espande servizio treno merci Cina-Europa

I dati si riferiscono alla provincia dello Shandong

(ANSA-XINHUA) - JINAN, 06 FEB - Jinan, capoluogo della provincia dello Shandong, ha servito 764 treni merci Cina-Europa nel 2021, il 41% in più rispetto all'anno precedente. Lo ha reso noto l'autorità doganale locale.
    Nel 2021, i treni "Qilu" in entrata e in uscita hanno trasportato circa 62.000 unità equivalenti a 20 piedi (Teu) per un valore di 7,2 miliardi di yuan (circa 1,1 miliardi di dollari) in totale, con aumenti rispettivi del 40,9% e del 22,9% su base annua.
    Per coordinare la prevenzione dell'epidemia e il funzionamento dei treni, la dogana di Quancheng a Jinan ha facilitato le operazioni di sdoganamento, ha aperto canali verdi e ha istituito finestre di servizio speciali per i treni merci, come ha dichiarato Wang Ying, vicedirettore della dogana.
    Lanciato nel 2018, i treni "Qilu" hanno collegato Jinan con oltre 40 città estere in Asia e in Europa. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie