Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Mongolia Interna da 17 anni primo fornitore elettricità Cina

Regione ricca di carbone nel 2021 ha trasportato 246 mld kWh

(ANSA-XINHUA) - HOHHOT, 06 FEB - L'anno scorso la regione autonoma della Mongolia Interna della Cina settentrionale ha trasmesso 246,7 miliardi di kWh di elettricità ad altre parti del Paese, classificandosi al primo posto tra tutte le suddivisioni di livello provinciale in Cina per il 17esimo anno consecutivo.
    L'elettricità prodotta dalle nuove energie, tra cui quella eolica e la solare, ha raggiunto i 50 miliardi di kWh, rappresentando oltre un quinto della quantità trasmessa, come ha dichiarato il governo regionale.
    L'anno scorso, la principale regione produttrice di carbone del Paese asiatico ha generato un totale di 600 miliardi di kWh di elettricità.
    La capacità totale installata di generazione di potenza elettrica della regione ha raggiunto i 154 GW entro la fine del 2021, con altri 8,55 GW che sono stati aggiunti l'anno scorso.
    La produzione di carbone locale è arrivata a 1,06 miliardi di tonnellate nel 2021.
    La regione ha costruito 16 linee di trasmissione di energia a super e ultra alta tensione, allo scopo di inviare elettricità alle regioni del nord, nord-est, est e nord-ovest della Cina.
    (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie