Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: Cosco prevede massiccia crescita di profitti

Il colosso cinese dei container in salute nonostante pandemia

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 06 FEB - Cosco Shipping Holdings Co.
    (Cosco Shipping), uno dei maggiori vettori di container a livello mondiale, prevede una crescita in termini di profitti nel 2021, grazie alla limitata offerta di container nel contesto della pandemia.
    L'utile netto attribuibile agli azionisti durante il periodo aumenterà probabilmente del 799,3% anno su anno, arrivando a circa 89,28 miliardi di yuan (circa 14 miliardi di dollari), stando a un rapporto della società depositato presso la Borsa di Shanghai.
    Le catene di approvvigionamento a livello globale hanno dovuto affrontare le sfide e gli impatti della congestione portuale, della carenza di container e dei ritardi nel trasporto interno.
    Guardando al 2022, la società ha dichiarato che vi saranno sia minacce che opportunità, ma non si verificherà alcun cambiamento radicale nei fondamentali del mercato, considerando la domanda e l'offerta.
    L'azienda continuerà ad approfondire l'integrazione tra il segmento delle spedizioni di container e quello dei terminal, a rafforzare in modo costante le innovazioni del modello di business con l'ausilio della tecnologia digitale, oltre che a costruire una nuova ecologia di trasporto intelligente e verde.
    Nel rapporto si legge che "la società è fiduciosa del fatto che raggiungerà ottimi risultati nel 2022". (XINHUA) (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie