Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: allerta gialla per intensa nevicata su Pechino

Pechino 2022, rimandate alcune gare

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 13 FEB - Il Beijing Meteorological Observatory ha emesso un'allerta gialla per nevicata intensa alle 12:55 di oggi, con un livello superiore a 4 millimetri in città e in aumento.
    Gli atleti internazionali che competono alle Olimpiadi invernali in corso e la popolazione locale a Pechino al loro risveglio oggi hanno trovato la città innevata, dal momento che ha iniziato a nevicare nella prima mattinata.
    L'allerta è passata da blu nelle prime ore del mattino a gialla ed entro le 5 di domani mattina la neve accumulata dovrebbe raggiungere i 6 millimetri nella maggior parte della città e più di 10 millimetri in alcune zone del nord e dell'ovest.
    Zhang Yingxin, il capo previsore dell'osservatorio comunale, ha riferito oggi che la nevicata si attenuerà gradualmente dopo le 3 di domani notte. Inoltre, si prevede una temperatura di meno 6 gradi in serata, e una massima a -2 durante il giorno, secondo l'osservatorio.
    Peraltro, è stata emessa anche un'allerta gialla per nebbia pesante e strade ghiacciate perché la visibilità potrebbe essere inferiore a 1.000 metri, o 500 metri in alcune zone, a causa dell'impatto della neve.
    I conducenti sono stati invitati a prestare maggiore attenzione alla sicurezza stradale. In tutta la città, sono state avviate operazioni di pulizia delle strade, soprattutto per assicurare la circolazione regolare del traffico all'interno del circuito chiuso delle Olimpiadi invernali di Pechino 2022.
    La scarsa visibilità causata dalle forti nevicate ha costretto a rimandare alcuni eventi olimpici, tra cui le qualifiche dello slopestyle femminile di sci libero previste per domenica. Il prodigio cinese Gu Ailing gareggerà in questo evento.
    Gli organizzatori di Pechino 2022 hanno confermato che la prima manche di qualifica inizierà alle 10:00 di domani.
    (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie