Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina, cresciuti del 11,6% investimenti dall'estero a gennaio

Raggiunto un valore d i 15,8 miliardi di dollari

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 15 FEB - Gli investimenti diretti esteri (Ide) in ingresso nella Cina continentale sono saliti dell'11,6% su base annua, arrivando a 102,28 miliardi di yuan a gennaio, secondo i dati del ministero del Commercio cinese.
    In termini di dollari americani, l'afflusso è salito del 17,6% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, raggiungendo quota 15,84 miliardi di dollari.
    Il mese scorso gli investimenti esteri nel settore dei servizi sono stati pari a 82,3 miliardi di yuan, in crescita del 12,2% su base annua, mentre l'afflusso nel settore delle industrie high-tech è aumentato del 26,1%, come hanno mostrato i dati.
    Gli investimenti provenienti dai Paesi interessati dall'Iniziativa Belt and Road e da quelli Asean sono cresciuti rispettivamente del 28,4% e del 29,1%.
    Questi dati sono stati resi noti mentre le autorità cinesi segnalano la triplice pressione della contrazione della domanda, dei problemi di approvvigionamento e dell'indebolimento delle aspettative in un ambiente esterno sempre più complicato, nonostante una forte ripresa economica nel 2021. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie