Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: scoperti antichi edifici dinastia Tang in Jiangsu

Edifici disposti attorno a un cortile, forse ufficio o tempio

(ANSA-XINHUA) - NANCHINO, 15 FEB - Un sito con edifici risalenti alla dinastia Tang (618-907 d.C.) sono stati scoperti nella città di Lianyungang, nella provincia orientale cinese dello Jiangsu, fa sapere ieri un museo del posto.
    Si ritiene che la struttura, situata a nord e rivolta a sud, dislocata su una superficie di circa 1.475 metri quadrati, fosse una sorta di cortile che disponeva di più stanze e servizi tra cui un ingresso, un pozzo, un corridoio e una piattaforma.
    L'antica struttura potrebbe essere stata costruita durante il periodo di massimo splendore della dinastia Tang o nel suo periodo intermedio e, stando ai ricercatori, all'epoca veniva probabilmente utilizzata come ufficio amministrativo o tempio.
    Gli archeologi hanno determinato la data del sito sulla base della sua disposizione e struttura nonché delle caratteristiche dei manufatti dissotterrati, in combinazione con documenti storici, indagini archeologiche contemporanee ed esiti degli scavi.
    Secondo il museo, la scoperta del sito può fornire indizi per la ricerca di un tempio locale presente nelle testimonianze di un monaco giapponese. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie