Libertà stampa, Italia migliora

Rapporto Rsf, Norvegia in testa,ultimi Corea Nord e Turkmenistan

(ANSA) - ROMA, 18 APR - L'Italia continua a guadagnare posizioni e supera gli Stati Uniti nella classifica mondiale di Reporters sans frontières (Rsf) sulla libertà di stampa, che vede il nostro Paese al 43mo posto (su 180) rispetto al 46mo dell'anno scorso e al 52mo del 2017: gli Usa, intanto, indietreggiano al 48mo posto contro il 45mo del 2018. In testa alla graduatoria annuale pubblicata oggi dalla Ong francese c'è di nuovo la Norvegia, seguita dalla Finlandia (+2 posizioni) e dalla Svezia (che perde una posizione). Ultimi la Corea del Nord e il Turkmenistan.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
    TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

    Video ANSA