Presidente Austria,'elezioni anticipate'

Ma non fissa data. Vicenda 'intollerabile mancanza di rispetto'

(ANSA) - VIENNA, 18 MAG - "L'Austria non è così". Lo ha detto il presidente austriaco Alexander Van der Bellen, stigmatizzando "l'intollerabile mancanza di rispetto ai cittadini" nella vicenda che ha portato in modo traumatico il Paese alla crisi di governo. Il capo dello Stato ha annunciato elezioni anticipate, senza però indicare una data. Ha invece annunciato per domani un ulteriore incontro con il cancelliere uscente Sebastian Kurz.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA