Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Europa
  4. Turchia: nuova udienza per Osman Kavala a Istanbul

Turchia: nuova udienza per Osman Kavala a Istanbul

Consiglio Europa attende da Ankara risposte su mancato rilascio

(ANSA) - ISTANBUL, 17 GEN - Si è aperta al tribunale di Caglayan a Istanbul una nuova udienza del processo dove è imputato per spionaggio il filantropo turco Osman Kavala. Fuori dal palazzo di giustizia un gruppo di attivisti ha tenuto una piccola conferenza stampa prima dell'udienza chiedendo il rilascio dell'uomo d'affari e attivista per i diritti umani in carcere da oltre 4 anni.
    Arrestato a novembre 2017 con l'accusa di avere finanziato le proteste anti governative scoppiate nel parco Gezi di Istanbul nel 2013, Kavala è stato assolto a febbraio 2020 per poi essere immediatamente processato nuovamente - senza essere rilasciato dal carcere - con l'accusa di spionaggio politico e militare nell'ambito di un'inchiesta sul tentato golpe del 15 luglio 2016.
    La Corte europea dei diritti dell'uomo (Cedu) aveva chiesto la scarcerazione di Kavala già a dicembre 2019, ma Ankara non ha mai messo in pratica la sentenza provocando una reazione da parte del Consiglio d'Europa che il mese scorso notificato alla Turchia l'intenzione di aprire una procedura di infrazione per non avere osservato la decisione della Cedu. Strasburgo ha dato tempo fino al 19 gennaio ad Ankara per fornire risposte rispetto al caso di Kavala.
    Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan considera Kavala un oppositore e lo scorso ottobre ha minacciato di espellere dal Paese 10 ambasciatori occidentali - tra cui quelli di Usa, Francia e Germania - per un appello in cui chiedevano il rilascio del filantropo turco. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie