Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Europa
  4. Si segnala primo morto per tempesta Eunice, è in Irlanda

Si segnala primo morto per tempesta Eunice, è in Irlanda

In Gb finora alcuni contusi, oltre a danni. Chiuso porto Dover

(ANSA) - LONDRA, 18 FEB - E' segnalata nella Repubblica d'Irlanda la prima vittima censita degli effetti della tempesta Eunice, che si è abbattuta in queste ore sulle isole britanniche con raffiche attorno ai 150 chilometri all'ora e punte vicine ai 200, oltre a investire il nord della Francia e altri Paesi dell'Europa centro-settentrionale dove i venti restano al momento poco sopra i 100 all'ora.
    Un uomo è morto nella contea di Wexford, a circa 130 chilometri da Dublino, dopo essere stato colpito da un albero sradicato dalla furia degli elementi, come ha informato una fonte della polizia locale ripresa dall'agenzia britannica Pa.
    Nel Regno Unito al momento si registrano invece solo alcuni feriti o contusi, fra le persone investite da detriti; nonché danni a edifici e strutture varie. Prosegue inoltre il caos nei trasporti, con circa 400 voli cancellati nei soli aeroporti inglesi (il 20% del totale a Heathrow, il maggiore degli scali di Londra) e diversi altri costretti a subire ritardi o a manovre d'atterraggio mozzafiato ripetute. E contraccolpi pure sul traffico ferroviario sull'isola, con i treni locali totalmente fermi in Galles per precauzione, e su quello stradale. Mentre il porto di Dover, sulla Manica, ha sospeso le attività per alcune ore come misura cautelare. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie