Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Europa
  4. Ucraina: 80% contrari a cessione territori per pace

Ucraina: 80% contrari a cessione territori per pace

Solo il 10% ritiene possibile qualche concessione

(ANSA) - ROMA, 24 MAG - Oltre l'80% degli ucraini ritiene inaccettabile qualsiasi concessione territoriale per la pace. Lo rileva un sondaggio dell'Istituto internazionale di sociologia di Kiev (Kiis), rilanciato dall'agenzia Unian.
    "In un recente sondaggio, abbiamo generalmente chiesto dell'ipotesi di concessioni territoriali per raggiungere la pace: per l'82% degli intervistati non sono ammesse e solo il 10% ritiene che alcuni territori possano essere abbandonati per raggiungere" la fine del conflitto. Solo l'8% degli ucraini non ha risposto, definendosi indeciso.
    Il dato - rileva il sondaggio - riguarda l'intera popolazione ed il dato sui contrari che si oppone a qualsiasi concessione territoriale raggiunge il 68% anche nell'est mentre in questa area del Paese solo il 19% è pronto a farne.
    "È anche importante vedere - prosegue il Kiis - che tra gli intervistati che attualmente vivono nei territori occupati, il 77% è contrario a qualsiasi concessione territoriale, il 18% è pronto a fare concessioni". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie