Ue, lascito Shoah impresso in dna Unione

Michel-Sassoli-Von der Leyen, 'il ricordo è base nostri valori'

(ANSAmed) - TEL AVIV, 23 GEN - "La Shoah è stata una tragedia europea, un punto di svolta nella nostra storia e il suo lascito è impresso nel dna dell'Unione Europea". Lo dicono i vertici Ue da Gerusalemme in occasione delle celebrazioni per il 75/o anniversario della liberazione di Auschwitz e il Forum internazionale sulla Shoah e l'antisemitismo. "Ricordare la Shoah - hanno aggiunto i presidenti Michel, Sassoli and von der Leyen - non è una cosa fine a se stessa. E' la pietra angolare dei valori europei. Una Europa che mette l'umanità al suo centro, protetta da legge, da democrazia e diritti fondamentali".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie