Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Pechino 2022: sicurezza partecipanti al primo posto

Particolare attenzione alle misure di arrivo e partenza

(XINHUA) - PECHINO, 16 GEN - La prima impressione e il ricordo dei partecipanti alle Olimpiadi sui Paesi ospitanti sono direttamente collegati alle sensazioni che provano all'arrivo e alla partenza.
    Per quanto riguarda i Giochi olimpici e paralimpici invernali del 2022, che si svolgeranno mentre il mondo è ancora alle prese con la pandemia del Covid-19, la 'sicurezza' deve avere la massima priorità all'arrivo e alla partenza del personale coinvolto nelle Olimpiadi.
    Diverso dal tradizionale servizio di arrivo e partenza dall'aeroporto all'alloggio, per Pechino 2022, questo è stato ampliato prendendo in considerazione il coordinamento e la garanzia dei voli e le contromisure pre-partenza a causa della pandemia, come ha spiegato Zhang Liang, direttore dell'Arrival and Departure Center del Beijing Organizing Committee for the 2022 Olympic and Paralympic Winter Games (Bocog).
    "In quanto grandi eventi sportivi internazionali, i Giochi olimpici e paralimpici invernali hanno un numero elevato di partecipanti, ma questa volta dobbiamo perseguire uno standard più elevato nel garantire il servizio di arrivo e partenza, poiché i voli internazionali sono compromessi a causa della pandemia", ha aggiunto Zhang, "dobbiamo realizzare accordi dettagliati in termini di organizzazione dei voli, di dichiarazioni sanitarie, di tamponi, di attivazione dell'accreditamento e sdoganamento del personale olimpico all'aeroporto, di trasporto e logistica dopo aver lasciato l'aeroporto e di controlli di sicurezza e check-in negli alloggi".
    Per garantire la massima sicurezza nei viaggi internazionali, i charter e i voli temporanei sono un canale principale di trasporto dei partecipanti d'oltremare ai giochi in Cina, mentre saranno integrati da voli business in cui l'Aeroporto Internazionale di Pechino-Capital sarà il primo punto di ingresso.
    Per quanto riguarda la partenza, Zhang ha sottolineato che il personale olimpico non è autorizzato a prendere tali voli business in quanto partiranno dal 'ciclo chiuso' senza quarantena di 21 giorni, il che può mettere a rischio gli altri passeggeri a bordo.
    Sono previste aree destinate ai viaggi in entrata e in uscita del personale al Terminal 3 dell'Aeroporto Internazionale di Pechino-Capital: "ci siamo preparati al meglio per fare ciò", ha precisato Zhang, "così saremo in grado di conciliare le esigenze dei voli nazionali e internazionali".
    L'Arrivals and Departures Information System per Pechino 2022 è stato istituito per raccogliere informazioni sui piani di arrivo e partenza dei partecipanti ed è stato sperimentato durante gli eventi di prova organizzati tra lo scorso ottobre e dicembre. Secondo Zhang, il sistema ha raccolto, integrato e analizzato le informazioni di oltre 4.000 partecipanti.
    "Dopo aver raccolto informazioni a 360 gradi, possiamo prepararci al meglio per fornire un servizio di qualità ai partecipanti dopo il loro arrivo in Cina. Sta andando tutto liscio", ha affermato Zhang, "abbiamo testato il nostro sistema per garantire i servizi di volo, il funzionamento dell'aeroporto e il servizio di arrivo e partenza dall'aeroporto all'alloggio.
    Abbiamo accumulato esperienza in questo processo e siamo pronti per le Olimpiadi invernali grazie agli eventi di prova".
    'La gestione a circuito chiuso' per Pechino 2022 è iniziata il 4 gennaio quando una parte del personale coinvolto è arrivata in Cina prima di entrare nel circuito. Zhang ha specificato che il personale dell'Arrival and Departure Center è già stato nelle sedi per accogliere quei partecipanti nel 'circuito chiuso'.
    "Ogni giorno e in qualsiasi momento dobbiamo raccogliere informazioni e analizzare la situazione attraverso il feedback del nostro personale, nonché aiutarli a gestire alcune emergenze", ha osservato Zhang, "il nostro servizio è in costante funzionamento per il personale olimpico di tutto il mondo, fornendo assistenza nella risoluzione dei problemi in arrivo e in partenza. Per altro, a causa del fuso orario, a volte in Cina è notte quando i partecipanti fanno il check-in negli aeroporti altrove, ma il nostro staff è pronto a offrire loro aiuto in qualsiasi momento". (XINHUA)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie