Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: 40 anni di 'staffetta' a tutela dei cervi sika

(XINHUA) - NANCHANG, 24 MAG - Sul sentiero fangoso, tra i cespugli, Wu Yefei, 59 anni, e Lin Zhonghua, 34 anni, seguono le orme del cervo sika, una specie in via di estinzione posta in Cina sotto la massima protezione nazionale, al fine di osservare l'ambiente circostante e controllare l'apparecchiatura elettronica sulla montagna.
    Sia Wu che Lin sono pattugliatori della Taohongling Sika Deer National Nature Reserve, nella contea di Pengze, città di Jiujiang, situata nella provincia orientale cinese dello Jiangxi. Wu lavora qui da 40 anni, da quando la riserva è stata istituita nel 1981.
    "Wu è stato uno dei primi pattugliatori e conosce tutto sulle montagne. Io lo chiamo 'maestro' da 12 anni", racconta Lin, che è entrato nella riserva nel 2010, subito dopo essersi laureato.
    Fortunatamente, Lin ha avuto la fortuna di poter imparare da un maestro esperto. Wu è in grado di valutare il numero di animali selvatici e le loro principali attività osservandone le impronte. Inoltre, la disposizione delle colline scoscese e della fitta vegetazione sono impresse nella sua mente.
    Il governo provinciale ha istituito la Taohongling Sika Deer National Nature Reserve nel 1981. All'epoca, a causa di fattori quali l'ambiente naturale e la caccia, il numero di cervi sika continuava a diminuire tanto che nella riserva ne rimanevano appena intorno ai 60 esemplari.
    "A quei tempi, non sapevamo nulla delle abitudini dei cervi sika", ricorda Wu.
    In passato, eliminare le trappole era un compito importante dato che, come racconta Wu, tali congegni a volte uccidevano questi animali. Sulle mani di quest'ultimo, dopo aver passato molto tempo a distruggere le trappole, compariva uno spesso strato calloso.
    Ad ogni turno di pattuglia, Wu deve percorrere quasi 30.000 passi in montagna. Si può dire che negli ultimi 40 anni, l'uomo abbia assistito ai cambiamenti della riserva misurandoli passo dopo passo. Ciò che lo gratifica maggiormente è l'aumento della consapevolezza dei residenti riguardo alla protezione del cervo sika. (SEGUE)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie