ANSAcom

Performance e talk tra gli eventi di Arte Fiera 2020

Live arts e 13 conversazioni con esperti e artisti

Bologna ANSAcom

Live arts, performance e dialoghi sull'arte, i nuovi mercati e gli orizzonti futuri. E' ricco e variegato il programma di eventi della 44esima edizione di Arte Fiera, la manifestazione internazionale d'arte moderne a contemporanea in programma da domani a domenica a BolognaFiere. Dopo il debutto nella passata edizione, torna 'Oplà. Performing Activities' il programma di live arts a cura di Silvia Fanti. Quest'anno a firmare le opere dal vivo saranno artisti protagonisti della scena contemporanea come Alessandro Bosetti, Luca Vitone, Zapruder filmmakersgroup. Assente, per ragioni di salute, Jimmie Durham, artista insignito del Leone d'Oro alla carriera in occasione della 58esima Biennale di Venezia, che avrebbe dovuto presentare il re-enactment di 'Smashing', sua opera iconica. Come omaggio all'artista, nei padiglioni di Arte Fiera lo spazio a lui dedicato rimarrà allestito e un monitor riproporrà immagini della performance originale. Per quanto riguarda le le conversazioni, 13 in tutto, sono state organizzate da Flash Art nell''Area Talk' al padiglione 18. Primo appuntamento domani, Michelangelo Pistoletto parlerà di arte come innovazione sociale e cura. Laura Cherubini, Andrea Viliani e Nicola De Maria, a seguire, ripercorreranno la storia della pittura italiana dal 1959 al 1979. Sabato il tema dei dialoghi sarà il 'medium': si inizia con uno dei massimi protagonisti di Fluxus in Italia, Gianni Emilio Simonetti, che converserà con Luigi Bonotto e Patrizio Peterlini, a seguire riflessioni sugli sviluppi dei media studies con Paolo Icaro e Cecilia Canziani. Domenica, spazio alla pittura di Franco Angeli: ne parleranno Maria Angeli e Raffaella Perna insieme alle artiste Paola Mattioli e Silvia Giambrone. Patrick Tuttofuoco incentrerà il suo intervento sui temi della conservazione e mantenimento delle opere d'arte e della loro circolazione. I momenti di riflessione verranno intervallati da performance dell'artista Alessandro Bosetti.

In collaborazione con:
Bologna Fiere

Archiviato in


Modifica consenso Cookie