Psg ai piedi di Neymar, esordio con assist e gol

Parigini a punteggio pieno con Monaco, Lione, Marsiglia e Saint Etienne

Il palcoscenico non era dei più prestigiosi, ma l'esordio di Neymar con la maglia del Psg è stato comunque all'altezza delle attese. Sul campo del modesto Guingamp, la squadra di Unai Emery si è imposta con un netto 3-0 nel posticipo della seconda giornata di Ligue 1, rimanendo nel gruppo di testa insieme con Monaco, Lione, Marsiglia e Saint Etienne, ma la prova dell'asso brasiliano, protagonista la scorsa settimana del trasferimento più oneroso nella storia del calcio mette già sull'avviso le avversarie. Un gol e un assist per presentarsi, Neymar ha già conquistato in compagni dopo aver sedotto i tifosi. O Ney, tranquillo e sicuro, è partito titolare, schierato da Emery insieme con Cavani e Di Maria in un tridente che ricorda l'MSN del Barcellona. Dopo un primo tempo a reti inviolate, al 7' è un'autorete di Ikoko, 'favorito' da un'azione di Neymar, a spostare l'equilibrio della gara. Al 17', lo stesso brasiliano imbocca con sapienza e classe Cavani per il raddoppio, prima di suggellare il tutto con una rete al 37' agevolata da un bel passaggio dell'uruguaiano col quale l'intesa sembra funzionare a meraviglia. Tutti non vedono l'ora di vederlo al parco dei Principi. Domenica prossima col Tolosa.

Una tripletta di Radamel Falcao spiana la strada al Monaco a Digione, nella seconda giornata di Ligue 1. Il 4-1 finale riflette bene la prova convincente degli ospiti, che sono a punteggio pieno insieme con Lione, Marsiglia e St.Etienne. Nell'altro incontro della giornata, lo Strasburgo ha sconfitto 3-0 il Lilla. Falcao - in gol al 3' e 37' pt e al 6' della ripresa - è già leader della classifica marcatori con quattro reti. Sabato il Marsiglia ha vinto a Nantes con un gol di Ocampos all'87'. Vittorie in trasferta anche per Angers e St.Etienne. Successi casalinghi per Bordeaux e Tolosa. Negli anticipi seconda sconfitta consecutiva in campionato per il Nizza, avversario del Napoli nei preliminari di Champions League. Nell'anticipo della 2/a giornata della Ligue1 i rossoneri cedono 2-1 al Troyes. Ospiti in vantaggio all'8' della ripresa con Niane, pari del Nizza con Plea su rigore al 17' st e gol vittoria per il Troyes targato Khaoui al 40' st. A Rennes vince il Lione. Gli ospiti sono passati in vantaggio al 57' con un gol di Depay. Raddoppioal 74' con Diaz. Inutile all'86' il gol di Bourigeaud

Il quadro della seconda giornata

  • Nizza-Troyes 1-2
  • Rennes-Lione 1-2
  • Nantes-Marsiglia 0-1
  • Amiens-Angers 0-2
  • Bordeaux-Metz 2-0
  • Caen-St. Etienne 0-1
  • Tolosa-Montpellier 1-0
  • Strasburgo-Lilla 3-0
  • Digione-Monaco1-4
  • Guingamp-Paris SG 0-3

 

La classifica

  • Lione, Marsiglia, St Etienne, Monaco e Psg 6
  • Troyes, Angers, Bordeaux 4
  • Lilla, Guingamp, Strasburgo, Tolosa e Montpellier 3
  • Rennes 1
  • Caen, Nizza, Metz, Amiens, Nantes, Digione 0

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA