Psg dopo Neymar rischia di perdere anche Cavani

Monaco pareggia a Montpellier, vince il Lilla. Il Lione cade a Nizza

Dopo Neymar, il Psg rischia di perdere anche Edison Cavani, infortunatosi ieri sera nella sfida vinta contro il Bordeaux a serio rischio per la Champions di martedì sera, all'Old Trafford contro il Manchester United. "Non è possibile perdere tutti quei giocatori ...", le parole del Thomas Tuchel, apparso pessimista sulle possibilità di recupero dell'attaccante. "Non ci sono buone notizie - ha detto a Canal+ - Al momento non sappiano ancora nulla di preciso, dobbiamo aspettare. E' un brutto colpo. Sono preoccupato. Abbiamo già perso Neymar. È troppo, davvero troppo. Questi sono giocatori di qualità, decisivi in Champions", ha chiuso sconsolato Tuchel. Il Psg nonm è la prima volta che arriva al momento clou della Champions senza giocatori simbolo: è capitato con Ibrahimovic nel 2014 (contro il Chelsea) e nel 2015 (contro il Barcellona), poi con Verratti (contro il City nel 2016) e l'anno scorso con Neymar (contro il Real Madrid).

In campionato intanto il Paris Saint Germain torna alla vittoria contro il Bordeaux grazie ad un rigore di Cavani. Vittorie oer Amiens e Angers. Continua a vincere il Lilla che passa a Guingamp e allunga sul Lione, ko a Nizza. Il Monaco pareggia a Montpellier

Mario Balotelli dà il via alla rimonta del Marsiglia, segnando il gol del momentaneo 1-1 e propiziando il successo per 2-1 della squadra di Rudi Garcia sul campo del Digione. I padroni di casa erano passati in vantaggio con Marie al 18' del primo tempo, ma sono stati agganciati appunto dalla rete di Balotelli all'11' della ripresa, quindi superati dal punto dell'argentino Ocampos, giunto al 29' sempre della ripresa. Una vittoria che vale oro per un Marsiglia in crisi di risultati e che permette a Garcia - almeno per il momento - di salvare la panchina. Il Marsiglia risale al quinto posto, nella classifica della Ligue 1, con 37 punti, agganciando il Saint-Etienne. Il Digione è fermo a 20, al quint'ultimo posto.

Dopo l'inopinata caduta di Lione ,che ha macchiato una striscia di 18 vittorie e 2 pari, e la qualificazione ai supplementari in Coppa di Francia, il Psg e' pronto a ripartire ricevendo il Bordeaux. 

Il quadro della 24/ma giornata

  • Digione-Marsiglia 1-2
  • Paris SG-Bordeaux 1-0
    Amiens-Caen 1-0
    Strasburgo-Angers 1-2
    Montpellier-Monaco 2-2
    Nantes-Nimes 2-4
    Tolosa-Reims 1-1
    Guingamp-Lilla 0-2
    Rennes-St. Etienne 3-0
    Nizza-Lione ore 21 

 

La classifica

Paris SG 59 
Lilla 49
Lione 43 
Montpellier, Marsiglia, Nizza e St. Etienne 37 
Rennes 36 
Strasburgo e Reims 35 
Nimes 33
Angers 30 
Bordeaux 28 
Tolosa 27
Nantes 24 
Amiens 21 
Digione 20 
Monaco 19 
Caen 18 
Guingamp 14

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA