Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Milan stringe per Asensio, Di Maria-Juve si riapre

Milan stringe per Asensio, Di Maria-Juve si riapre

Mercato non si fermai mai, Roma torna su Guedes e va su Lenglet

Risolta (manca solo l'annuncio) la questione dei contratti dei dirigenti Maldini e Massara, il Milan si rituffa su mercato, nonostante il budget sia, almeno per ora, di soli 50 milioni. Potrebbero però bastare a coprire i ruoli del fantasista, per il quale prende sempre più quota la candidatura di ASENSIO, in uscita dal Real, e del difensore centrale, visto che la Lazio continua a proporre ACERBI, soluzione che non dispiace a Pioli. Per l'attacco sta sfumando BELOTTI, che era un obiettivo, visto che il Gallo è sul punto di andare al Monaco. C'è molto movimento in casa della Juventus, perché DI MARIA sembra aver deciso di accettare la proposta bianconera e la firma dell'argentino (un anno a 7 milioni) sarebbe imminente.
Bollate come 'fake news' le voci su un avvicinamento della dirigenza juventina a NEYMAR, la Vecchia Signora non molla neppure ZANIOLO, per il quale sta studiando la giusta contropartita tecnica da dare alla Roma, oltre a un assegno da 25 milioni, che però non è ritenuto abbastanza a Trigoria. Per Luca PELLEGRINI ci sono richieste dall'Italia e dall'estero, mentre FAGIOLI firmerà un nuovo contratto e poi verrà girato al Parma. Il Monza ha chiesto MIRETTI, ma Allegri ha chiesto di non far partire il giovane centrocampista. Invece al Monza, per l'attacco, potrebbe finire l'ex romanista BORJA MAYORAL.
In Inghilterra i tabloid scrivono che ora il Manchester United potrebbe tenersi CRISTIANO RONALDO, e quindi svanirebbe il sogno dei tifosi della Roma. Più realisticamente, la dirigenza giallorossa potrebbe arrivare all'altro portoghese GUEDES, per il quale il Valencia ha chiesto 40 milioni. Ma inserendo le giuste contropartite tecniche, come VILLAR e CARLES PEREZ, l'affare potrebbe andare in porto. Più difficile, invece, che si concretizzi il ritorno di FRATTESI a Trigoria, se il Sassuolo continuerà a quotare 35 milioni il centrocampista che di redente ha esordito in Nazionale. Nel corso della settimana entrante dovrebbe esserci l'annuncio dell'arrivo di CELIK, mentre per SERGIO OLIVEIRA si tratta il rinnovo del prestito con il Porto.
Non a caso, il giocatore ha rifiutato un paio di offerte dalla Turchia. In Spagna scrivono che la Roma è in corsa per LENGLET, difensore del Barcellona.
A Formello cercano di concretizzare un paio di colpi per tranquillizzare SARRI, ma intanto gli arrivi in casa Lazio sono al punto zero. Per la porta la soluzione preferita rimane comunque CARNESECCHI, ma non per i 18 milioni che chiede l'Atalanta. La società bergamasca ha in mano EDERSON delle Salernitana e PINAMONTI, mentre in uscita sono PESSINA (sul quale c'il Monza), KOOPMEINERS (si è fatto avanti il Fulham) e uno tra ZAPATA e MURIEL. Intanto JOAO PEDRO rifletta sulle proposte della Salernitana, che per la difesa ha preso LOVATO.
 STROOTMAN e DJURIC dovrebbero andare al Verona, che è stato sondato da Lazio (a cui piace anche ILIC), Napoli e Monza per CASALE. Per la porta della Cremonese c'è invece RADU, che lascerà l'Inter.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie