Coronavirus: modificati calendari Corse Clienti Ferrari

Stagione Challenge Europe al via su circuito di Brno il 7 giugno

(ANSA) - ROMA, 28 MAR - La diffusione del contagio da COVID-19 e le restrizioni applicate dalle autorità nazionali e dalle organizzazioni motoristiche hanno portato ad una nuova definizione dei calendari delle attività sportive di Corse Clienti e di Club Competizioni GT. Al fine di garantire la sicurezza di piloti, clienti, lavoratori e partner, Ferrari resta in costante collegamento con le autorità ed è pronta ad adeguare le misure di sicurezza adottate in funzione dell'evolversi della situazione.
    Per il Ferrari Challenge Europe, il calendario è stato rivisto attraverso una nuova collocazione dei round del Mugello e di Portimao che si sarebbero dovuti svolgere rispettivamente dal 3 al 5 aprile e dall'8 al 10 maggio. La stagione prenderà pertanto il via sul circuito di Brno, nel fine settimana del 7 giugno, mentre il round portoghese verrà disputato dal 31 luglio al 2 agosto, seguito dall'appuntamento al Mugello dal 28 al 30 agosto. Le altre date rimangono al momento inalterate.
    Per quanto riguarda il Ferrari Challenge Asia Pacific, dopo aver disputato la prima gara stagionale in Bahrain, i protagonisti della serie asiatica del Cavallino Rampante torneranno in pista sul Fuji International Speedway, posticipato al weekend del 24 maggio. Il terzo appuntamento, previsto originariamente a Shanghai, si svolgerà invece sul circuito di Suzuka dal 19 al 21 giugno. Cambio di data per la gara di Sepang, che viene riprogrammata al 18-19 luglio, mentre è confermata quella di Suzuka dal 20 al 22 agosto. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie