F1: tutti contro la Mercedes, Leclerc e Verstappen sperano

Al via in Austria primo gp, Red Bull confida nel fattore campo

(ANSA) - ROMA, 02 LUG - Con 4 mesi di ritardo rispetto al programma iniziale a causa dell'emergenza Covid-19, scatta nel fine settimana con il gp d'Austria la 71/a edizione del mondiale di Formula 1. In 5 degli ultimi 6 anni a trionfare è stato Lewis Hamilton alla guida della Mercedes: l'inglese ha dominato l'ultima stagione distanziando di 87 punti il compagno di scuderia Valtteri Bottas e anche quest'anno si presenta come favorito numero uno per la vittoria finale anche per i quotisti di Planetwin365 (1,60). A contendere il titolo iridato al sei volte campione del mondo Max Verstappen (5,00) della Red Bull, che ha chiuso il campionato 2019 al terzo posto e il ferrarista Charles Leclerc (5,50). Stesso discorso per il Mondiale costruttori, dove i bookies propendono per il settimo titolo consecutivo della Mercedes (1,22) con Red Bull (6,00) e Ferrari (6,50) piuttosto distanti.
    Nel gp inaugurale in Austria domenica la pista di Spielberg, circuito di "casa" della Red Bull, potrebbe favorire l'olandese Verstappen (2,85) già trionfatore dell'edizione 2019 nel testa a testa con Hamilton (2,85), vincitore qui nel 2016 con Leclerc, giunto secondo lo scorso anno, pronto ad approfittare del duello tra i due principali contendenti (5,75). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie