L'Integrity Tour sbarca a Cagliari

Doppio workshop per prima squadra e giovanili sul match fixing

(ANSA) - ROMA, 16 APR - Tappa a Cagliari per l'Integrity Tour 2019, che vede impegnati Lega Serie A, Sportradar e Istituto per il Credito Sportivo per rafforzare la cultura della legalità nel mondo del calcio e diffondere i veri valori dello sport. Al Centro sportivo Asseminello si sono svolti due workshop, uno dedicato alla prima squadra del Cagliari e l'altro alla Primavera e Under 17. "Il Cagliari è in prima linea nella lotta al match fixing, vogliamo un calcio sano e pulito - ha dichiarato il capitano rossoblù, Luca Ceppitelli -. Questo tipo di incontri è particolarmente utile perché contribuisce a tenere alta l'attenzione sui rischi costituiti dalla frode sportiva e a svolgere un'opera di prevenzione, specie verso i più giovani.
    Noi calciatori rappresentiamo degli esempi per tanti ragazzi e come tali dobbiamo essere testimonial di principi positivi come correttezza, onestà e lealtà sportiva".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA