Gattuso, con Lazio in campo abbracciati

'Abbiamo sbagliato e chiesto scusa, di più non possiamo fare'

(ANSA) - MILANO, 19 APR - "Mercoledì potremmo entrare in campo tutti quanti abbracciati, così le polemiche si possono mettere da parte". E' la proposta dell'allenatore del Milan Rino Gattuso in vista della sfida di coppa Italia con la Lazio, dopo le tensioni vissute al termine dell'ultima partita di campionato fra le due squadre, anche per il festeggiamento di Kessie e Bakayoko con la maglia di Acerbi: "Abbiamo chiesto scusa, abbiamo sbagliato, ci siamo assunti le responsabilità. Quando un umano sbaglia più che chiedere scusa non può fare".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA