Calcio: Genoa; Nicola, dobbiamo creare la nostra identità

"Il lavoro sta iniziando a dare i suoi frutti"

(ANSA) - GÉNOVA, 24 GEN - "Dobbiamo iniziare ad urlare la nostra identità. Il lavoro sta iniziando a dare frutti e dobbiamo cercare di continuare su questa strada". Davide Nicola alla vigilia della trasferta di Firenze non ha dubbi e vuole ripartire dal secondo tempo contro la Roma. "L'obiettivo della partita di domani è continuare sulla strada del secondo tempo contro la Roma, dove abbiamo mostrato la voglia di imporre e proporre il nostro gioco. So che non è facile ma è l'unica strada che permette di creare qualcosa e di avere consapevolezza dei propri mezzi", ha detto Nicola.
    La Fiorentina sta facendo bene ed è rinvigorita. "E' una squadra che si è rinforzata, che sta bene e sta dimostrando di avere qualità e voglia di risultati. Ma noi dobbiamo costruire la nostra identità, una volta raggiunta sei competitivo contro chiunque".
    Il Genoa avrà un Eriksson in più. "Ci ha fatto una buona impressione per la voglia che ha. E' venuto con l'idea di poter dare una grande mano e questo per me è fondamentale: chi arriva deve sapere viene per lottare". E per un Genoa che non vince in trasferta da un anno sarà una lotta ancora più difficile.
    "L'assenza della vittoria in trasferta dovrebbe già darci più adrenalina per invertire la rotta. Ma prima devi avere una identità certa e convinta, poi fai risultato in casa e fuori".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie