BarcaGate, arrestato ex presidente Bartomeu ed altri 3

Indagine sui messaggi di discredito giocatori via social

L'ex presidente del Barcellona Josep Maria Bartomeu è stato arrestato questa mattina nel corso di un'operazione condotta dai Mossos d'Esquadra nell'ambito dell'inchiesta "BarcaGate". Lo riportano i media spagnoli. Con Bartomeu, sono stati arrestati altri tre ex dirigenti del club catalano.

L'inchiesta sui social è scaturita dalla denuncia di un anno fa, fatta da alcuni giornali, secondo i quali la dirigenza catalana aveva a libro paga una società che 'screditava' via social i giocatori contrari alla linea dirigenziale, da Messi a Piquè. L'inchiesta, congelata causa pandemia, è condotta del giudice istruttore Alejandra Gil, che ha esteso il segreto processuale su tutti gli atti.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie