Pirlo: "L'assenza di Bentancur è pesante, dovrò inventare"

Tecnico Juve: "In questo momento non abbiamo molte alternative"

(ANSA) - TORINO, 05 MAR - "Peccato per Bentancur, ci costringe ad altre scelte: non abbiamo tante alternative o una rosa lunga, abbiamo pochi centrocampisti e ci inventeremo qualcosa": così Andrea Pirlo commenta l'assenza dell'uruguayano, positivo al Covid.
    Il tecnico fa il punto degli acciaccati in vista di Juventus-Lazio: "De Ligt non si è ancora allenatore: la contusione di Verona è da valutare, vediamo domani - ha spiegato- mentre Bonucci ha svolto una parte di allenamento ma viene 16 giorni di inattività, sta meglio ma non è certo al 100% che parta dall'inizio. Morata ogni giorno che passa cerca di incrementare la sua forma, speriamo possa fare più di 30 minuti.
    Arthur? L'ultimo consulto è andato abbastanza bene, vediamo quando rientrerà". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie