Moto: 'Uccio', tra Valentino e Yamaha grande trasparenza

Salucci "poteva firmare, ha chiesto qualche gara per capire"

(ANSA) - TAVULLIA (PESARO-URBINO), 30 GEN - La Yamaha aveva offerto a Valentino Rossi la possibilità di rinnovare per il 2021, ma avrebbe dovuto decidere subito. E' stato il pilota a chiedere qualche gara 'di riflessione'. A questo punto la casa giapponese ha avuto fretta di chiudere con Fabio Quartararo per toglierlo dal mercato piloti. A svelarlo è Alessio 'Uccio' Salucci, amico d'infanzia e braccio destro del Dottore, in occasione della presentazione dello Sky Racing Team VR46.
    "Tra Valentino e Yamaha c'è stata grande trasparenza. Un mese fa abbiamo cominciato a parlare concretamente del rinnovo - ha spiegato - e Valentino avrebbe potuto firmare subito. Invece ha chiesto un po' di tempo, 6-7 gare per capire come si sarebbe evoluta la stagione. Loro però hanno risposto che avevano fretta di prendere Quartararo. Allora siamo arrivati a questo accordo, che a Vale piace ed accontenta anche loro. L'offerta di un posto nel team Petronas non è un ripiego. Si tratta di una Yamaha praticamente ufficiale. Vedremo come si sentirà lui dopo qualche gp". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie