Da Samsung Tv QLED, bello come un quadro

Via schermo nero e fili sulla parete, si fonde con l'arredamento

NEW YORK - Belli come quadri. La nuova frontiera video della Samsung sono i televisori QLED di nuova generazione, presentati al First Look New York 2018, a Manhattan. Un televisore che vuole fondersi con l'arredamento e il design dell'abitazione oltre a dare il meglio in termini di qualità dell'immagine, praticità, connessione e condivisione.

"La nostra linea di Tv 2018 - ha spiegato Jong-Hee Han, presidente della divisione Visual Display di Samsung Electronics, - sono incredibilmente facili da usare, e assicurano la migliore esperienza di visione". La One Invisible Connection, la connessione attraverso un solo cavo in fibra ottica invisibile elimina il problema estetico dei fili lungo la parete e la modalità Ambient permette alla Tv di fondersi con l'ambiente domestico: il display si può mimetizzare con il colore o il motivo della parete di casa, con un vero effetto senza soluzione di continuità.

Addio allo schermo nero. Ridotti i tempi di connessione Wi-Fi e l'installazione delle app durante la configurazione. Attraverso la nuova app SmartThings è inoltre possibile sincronizzare il proprio telefono Galaxy con il televisore per semplificare la configurazione e l'accesso a funzioni come guide ai programmi, controllo remoto e condivisione video tra schermi. I nuovi Tv QLED 2018 saranno disponibili in Italia a partire dal mese di aprile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA