Coronavirus: fiera tecnologica Mwc 2021 slitta a giugno

Organizzatori, salute e sicurezza sono di primaria importanza

Il Mobile World Congress (Mwc) di Barcellona, la fiera annuale dedicata alla telefonia mobile e organizzata dall'associazione mondiale degli operatori delle telecomunicazioni (Gsma), quest'anno si terrà a giugno e non più, come al solito, tra febbraio e marzo. Lo slittamento dell'evento - ora in programma dal 28 giugno al primo luglio, rispetto alla prima settimana di marzo inizialmente prevista - punta a evitare i problemi legati alla pandemia di Covid, che ha causato la cancellazione dell'edizione 2020 della kermesse.

"Con il panorama globale in continua evoluzione, dopo aver consultato il nostro consiglio di amministrazione, i membri e i nostri espositori principali abbiamo preso la prudente decisione di riprogrammare il Mwc21 di Barcellona a giugno. La salute e la sicurezza dei nostri espositori, dei partecipanti, del personale e degli abitanti di Barcellona sono di primaria importanza", ha dichiarato il direttore generale della Gsma, Mats Granryd.
 
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie