Coronavirus: Facebook rimuoverà post e video con fake news

E sosterrà campagne informazione corretta autorità sanitarie

Facebook scende in campo contro le fake news sul coronavirus e si impegna a sostenere le campagne di informazione corrette delle autorità sanitarie globali. Il social ha annunciato che rimuoverà dalla piattaforma tutti i post, le foto i video che diffondono disinformazione sul coronavirus.

"Inizieremo a cancellare post con contenuti pericolosi, cercando di indirizzare i lettori ai siti con le notizie corrette. Le nuove misure verranno anche applicate agli hashtag che promuovono fake news tramite foto su Instagram - ha spiegato Kang-Xing Jin, capo della divisione sanità del social - E' importante che chi usa Facebook non causi danno al pubblico.

Per Jin, le decisioni sui post da rimuovere si baseranno sui consigli "delle principali organizzazioni sanitarie globali e locali". Facebook fornirà poi spazi gratis alle organizzazioni che conducono campagne per l'informazione corretta sul coronavirus. "Proprio mentre la comunità scientifica e sanitaria globale lavora per la sicurezza delle persone - conclude - Facebook darà sostegno al loro lavoro e ai loro sforzi". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie