Spotify da' spazio anche a temi sociali

Al via con la donna, in futuro immigrazione e diritti Lgbt

ROMA - Spotify, il più grande servizio di musica in streaming, dà spazio alle tematiche sociali. La compagnia ha lanciato Amplify, un "hub" online che punta a dare attenzione a varie community. Il primo fucus, nella scia dell'8 marzo, è sulla donna. Nel corso dell'anno ne sono previsti altri sulla salute mentale, i diritti Lgbt, l'immigrazione e la parità di genere.

La sezione dedicata alle donne è divisa in varie aree. C'è ad esempio "Donne nella Musica e nella cultura" che contiene una serie di playlist, dalle protagoniste del rock e del jazz a quelle del folk e del country. Nell'area "Icone", invece, si trovano Lady Gaga e Rihanna, Beyoncé e Shakira, Adele e Jennifer Lopez.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA