Intel valuta acquisizione Broadcom

Wsj, eventuale proposta nell'ordine di decine di miliardi

ROMA - Intel valuta una possibile acquisizione di Broadcom, il colosso con base a Singapore che ha presentato un'offerta per Qualcomm. Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti, secondo le quali l'acquisizione di Broadcom e' solo una delle ipotesi di acquisto allo studio.

Intel sarebbe preoccupata dell'offerta di Broadcom su Qualcomm e soprattutto di un suo successo: se Broadcom riuscisse nell'operazione creerebbe un gigante in grado di competere direttamente con Intel.

Secondo il Wall Street Journal, Intel sarebbe pronta a scendere in campo nel caso in cui l'offerta di Broadcom sembrasse avere successo. Un'eventuale offerta di Intel per Broadcom sarebbe nell'ordine di decine di miliardi, con Broadcom cha ha una capitalizzazione di mercato di 104 miliardi di dollari. Per ora l'offerta di Broadcom su Qualcomm e' sospesa, con le autorita' americane che sono intervenute per valutare eventuali problemi di sicurezza nazionale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA