20:18

Coronavirus: morto a Como, 7/a vittima

Trasferito dal Lodigiano, aveva 62 anni ed era dializzato

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - COMO, 24 FEB - E' morto questo pomeriggio all'ospedale Sant'Anna di Como il paziente trasferito dal Lodigiano nel fine settimana risultato positivo al tampone sul Coronavirus. L'uomo, 62 anni, residente a Castiglione d'Adda, già dializzato, presentava una serie di importanti patologie croniche pregresse. Aveva contratto il Covid-19 ed era stato trasferito nell'ospedale comasco nella notte tra venerdì e sabato. Lo si apprende da fonti ospedaliere confermate dalla Regione. Nella giornata di ieri le condizioni del paziente sono peggiorate tanto da costringere i sanitari del Sant'Anna a trasferirlo dal reparto di malattie infettive in terapia intensiva. Nel corso del pomeriggio il decesso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA






18:55

Germania: autista su folla è un tedesco

Circa 30 i feriti, alcuni in gravi condizioni

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - BERLINO, 24 FEB - E' un cittadino tedesco di 29 anni, che abita nella stessa regione, l'automobilista che è piombato sulla folla durante la manifestazione di carnevale oggi a Volksmarken. Lo riferisce la Bild. Al momento però non è in grado di essere sottoposto ad interrogazione, fa sapere l'emittente N-tv. L'uomo ha ferito circa 30 persone, anche bambini, di cui alcune sono in gravi condizioni.
    Secondo la polizia "è stato un gesto intenzionale, ma non un attentato". Mentre per il ministro dell'Interno dell'Assia l'ipotesi dell'attentano non si può ancora escludere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



18:37

Berlino: Ferrara, la 'Siberia' non è il mio incubo

In concorso il film tra realtà e sogno con Willem Dafoe

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - BERLINO, 24 FEB - Un vero e proprio incubo targato 'Siberia' quello proposto da Abel Ferrara al Festival di Berlino e in concorso per l'Italia visto che la produzione è al 70% italiana (Vivo Film con Rai Cinema, Maze Pictures e Piano). Il protagonista è Clint (Willem Dafoe), un uomo che come un eremita si è ritirato in una baracca isolata tra i ghiacci delle montagne. Ma nonostante questo Clint non è affatto solo, tormentato, com'è, dai suoi molti demoni di oggi e da quelli che vengono dal passato. Così nella sua piccola casa di legno arrivano dal passato una donna incinta, la sua ex moglie, che su consiglio dell'anziana madre mostra ventre e seno nudo a Clint che si prostra davanti a questa apparizione come fosse un altare. Non va affatto meglio a Clint quando va in spedizione con la sua slitta tirata da cani husky.
    "Ho scritto il film assieme a Chris Zois, che è anche uno psichiatra, e se devo essere sincero non mi importa tanto dei personaggi né della storia, quanto dell'esperienza tra esseri umani che faremo insieme. Anche se non dovessimo finire il film, quell'esperienza sarà stata importante", così Ferrara che a Berlino spiega poi come la sua Siberia non sia affatto il suo incubo, né il suo inferno, casomai qualcosa che riguarda i sogni. "Un terzo della nostra vita la viviamo nel sogno e la stessa realtà non è poi molto diversa da quella". Il film sarà distribuito in Italia da Nexo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

18:28

Spread Btp-Bund chiude a 145

Rendimento decennale italiano a 0,96%

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 24 FEB - La diffusione del coronavirus nel Nord Italia fa volare lo spread Btp-Bund, che anche in chiusura si attesta a 145 punti base dai 134 di venerdì. Il rendimento del decennale italiano è allo 0,96%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



18:08

Borsa: Europa brucia 352 miliardi

Francoforte ha perso il 4%, molto male anche Parigi e Londra

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MILANO, 24 FEB - L'effetto Coronavirus ha colpito tutti i mercati azionari del Vecchio continente: Francoforte ha concluso in calo del 4,01%, Parigi in ribasso del 3,94%, mentre Londra ha perso il 3,34% finale.
    La giornata molto difficile sulle Borse europee ha portato a una riduzione dell'indice Euro stoxx 600, dove sono riuniti i principali gruppo quotati del Vecchio continente, del 3,79%, che corrisponde a 352 miliardi di euro 'bruciati' in una sola seduta. Drammatico il lunedì per Piazza Affari: solo Milano nel paniere dei titoli principali raggruppati nell'indice Ftse Mib ha perso 30 miliardi di euro di capitalizzazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

18:08

Terremoto: scossa 4.4 nel Cosentino

Gente in strada, merce caduta da scaffali in supermercati

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - RENDE (COSENZA), 24 FEB - Una scossa di terremoto, di magnitudo 4.4, è stata registrata alle 17.02 tra Rende e Cosenza. La scossa è stata avvertita dalla popolazione. Al momento non vengono segnalati danni gravi.
    L'epicentro del terremoto é stato localizzato a Rende, a dieci chilometri di profondità.
    Molte persone, che si trovavano in casa o in esercizi commerciali, si sono precipitate in strada per la paura di altre scosse. In alcuni supermercati la merce esposta é caduta dagli scaffali. Verifiche su eventuali danni sono in corso da parte della Protezione civile e dei vigili del fuoco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Modifica consenso Cookie