12:50

Corruzione Valle d'Aosta, prosciolto ex presidente Rollandin

Reato modificato e prescritto. In primo grado 4 anni e mezzo

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - TORINO, 20 SET - L'ex presidente della Valle d'Aosta Augusto Rollandin è stato prosciolto oggi dalla Corte di Appello di Torino nell'ambito di un procedimento che in primo grado nel 2019 lo aveva portato a una condanna a quattro anni e sei mesi di reclusione. I giudici hanno modificato il reato contestato in corruzione impropria e hanno dichiarato il fatto prescritto. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


12:46

Riunione ministri Ue a New York, discutono patto Aukus

Prima occasione di parlarne tra capi diplomazie dell'Unione

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - BRUXELLES, 20 SET - La nuova partnership tra Usa, Regno Unito, e Australia (Aukus), che ha portato a forti tensioni tra questi tre Paesi e la Francia, sarà discussa dai ministri degli Esteri dell'Ue nella loro riunione informale di stasera, presieduta dall'Alto rappresentante dell'Ue, Josep Borrell, ai margini dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York. Lo annuncia il portavoce del Servizio europeo per l'azione esterna ad una domanda.
    E' la prima opportunità per discutere delle implicazioni di Aukus, spiega il portavoce, aggiungendo che la riunione dei capi delle diplomazie Ue "si svolge regolarmente" durante questo genere di eventi. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

12:43

Russia:Partito Comunista non riconosce voto digitale a Mosca

In molti casi stanno ribaltando il risultato

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MOSCA, 20 SET - Il Partito Comunista della Federazione Russa non riconosce i risultati del voto elettronico a Mosca. Lo ha dichiarato il vice presidente del Comitato centrale del partito Dmitry Novikov, citato da Interfax. I risultati del voto digitale, che iniziano ad essere diffusi con estremo ritardo rispetto alla chiusura delle urne, stanno in molti casi ribaltando il risultato ottenuto dai candidati dallo spoglio delle schede fisiche nei collegi uninominali. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



12:17

Putin, 'ottima Russia Unita, ha confermato la leadership'

Nelle elezioni legislative

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MOSCA, 20 SET - Il presidente russo Vladimir Putin stima "positivamente" il risultato elettorale del partito Russia Unita nelle legislative. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. "Il partito ha affrontato il compito di confermare la sua leadership, il compito è stato ovviamente realizzato", ha detto Peskov. Lo riporta la Tass. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

12:15

Russia: strage a Perm, l'assalitore è vivo e in ospedale

Fonti ufficiali lo avevano dato per morto

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MOSCA, 20 SET - L'autore della strage a Perm non è morto, come invece è stato affermato in precedenza da fonti ufficiali. Al momento si trova infatti in ospedale ed è vivo. Lo ha detto il Comitato Investigativo russo, citato da RIA Novosti.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

12:13

Il Cremlino giudica le elezioni 'trasparenti e oneste'

Portavoce, 'processo molto positivo'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MOSCA, 20 SET - Il Cremlino valuta positivamente le elezioni in termini di "competitività, trasparenza ed onestà".
    Lo ha detto il portavoce Dmitry Peskov, citato dalla Tass. "Per il presidente, naturalmente, la cosa più importante era e rimane la competitività, la trasparenza e la correttezza delle elezioni. In questo senso, naturalmente, valutiamo il processo elettorale come molto positivo", ha detto. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

12:09

Russia Unita, avremo la 'supermaggioranza' alla Duma

Con i due terzi dei seggi si può cambiare la Costituzione

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MOSCA, 20 SET - Russia Unita conserverà la cosiddetta 'supermaggioranza' alla Duma, ovvero il controllo di oltre due terzi della camera bassa del Parlamento, che dà la possibilità al partito di Putin di riformare la Costituzione (peraltro già riformata da poco, ndr). Lo dice il segretario del consiglio generale di Russia Unita Andrei Turchak sulla base dei risultati preliminari (il 95% delle schede sono state scrutinate). "Con più del 48% dei voti possiamo avere 120 seggi - nella quota proporzionale, ndr - e i nostri candidati stanno vincendo in 195 collegi uninominali", ha detto citato da Interfax. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

12:08

Gkn: accolto ricorso Fiom, lettera licenziamenti revocata

Da azienda comportamento antisindacale, impedita interlocuzione

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - FIRENZE, 20 SET - Il Tribunale di Firenze si è espresso a favore del ricorso presentato dalla Fiom-Cgil contro i licenziamenti della Gkn di Campi Bisenzio, revocando la lettera d'apertura della procedura di licenziamento collettivo.
    Il giudice del lavoro, a cui la Fiom si era rivolta il 30 luglio scorso depositando un ricorso per comportamento antisindacale ai sensi dell'articolo 28 dello Statuto dei lavoratori, ha condannato la Gkn Driveline Firenze a "revocare la lettera di apertura della procedura ex L. 223/91", e a "porre in essere le procedure di consultazione e confronto previste dall'art. 9 parte prima Ccnl e dall'accordo aziendale del 9 luglio 2020".
    Secondo quanto si legge nel provvedimento del tribunale, "il comportamento antisindacale accertato è consistito, nella sua parte più significativa e lesiva degli interessi del sindacato ricorrente, nell'aver impedito al sindacato stesso di interloquire, come sarebbe stato suo diritto, nella delicata fase di formazione della decisione di procedere alla cessazione totale dell'attività di impresa. La rimozione degli effetti di tale comportamento non può che implicare l'obbligo per l'azienda di rinnovare correttamente l'informativa omessa e, quale ulteriore e necessitata conseguenza, l'obbligo di revoca del procedimento ex L. n. 223/91 iniziato sulla base di una decisione presa in assenza del confronto, necessario anche se non vincolante, con il sindacato". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

12:08

Afghanistan: Baradar torna a Kabul, primi incontri ufficiali

Colloqui Talebani con direttore Oms su tagli agli aiuti sanitari

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 20 SET - Il vicepremier del governo dei Talebani, Abdul Ghani Baradar, incontrerà oggi a Kabul il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, giunto stamani per colloqui focalizzati sul taglio degli aiuti della Banca mondiale al sistema sanitario afgano e le possibilità di una loro ripresa.
    Lo riporta Tolo News, citando Ahmadullah Wasiq, membro della Commissione cultura dei sedicenti studenti coranici.
    Se confermati, saranno i primi incontri ufficiali noti di Baradar dall'assunzione della carica, dopo il misterioso allontanamento dalla capitale legato, secondo alcune ricostruzioni, a una faida interna con il clan Haqqani all'interno del governo. I Talebani hanno negato i dissidi.
    Ghebreyesus incontrerà anche il premier Hassan Akhund e altri esponenti dei mullah.
    Tra i temi al centro della visita dell'Oms ci sarà anche il futuro delle vaccinazioni anti-Covid nel Paese. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

12:05

Russia Unita, avremo la 'supermaggioranza' alla Duma

Con i due terzi dei seggi si può cambiare la Costituzione

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MOSCA, 20 SET - Russia Unita conserverà la cosiddetta 'supermaggioranza' alla Duma, ovvero il controllo di oltre due terzi della camera bassa del Parlamento, che dà la possibilità al partito di Putin di riformare la Costituzione (peraltro già riformata da poco, ndr). Lo dice il segretario del consiglio generale di Russia Unita Andrei Turchak sulla base dei risultati preliminari (il 95% delle schede sono state scrutinate). "Con più del 48% dei voti possiamo avere 120 seggi - nella quota proporzionale, ndr - e i nostri candidati stanno vincendo in 195 collegi uninominali", ha detto citato da Interfax. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:56

Gkn: Letta, avevano ragione lavoratori, ora si volti pagina

Gkn ha violato ogni regola

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 20 SET - "Avevano ragione i lavoratori, avevano ragione i sindacati e avevamo ragione noi ad accusare la #GKN di aver violato ogni regola. Il Tribunale di Firenze l'ha sancito. Ora si fermino e si volti pagina". Così il segretario Pd Enrico Letta su twitter. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:55

Comunali: Fico, astensionismo è sempre pericolo, votate

Bene attuare conquista nostra Repubblica

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NAPOLI, 20 SET - "Io invito sempre tutti i cittadini ad andare a votare, perché il voto è un atto importante attraverso il quale una persona può scegliere e dire la sua, quindi l'astensione è sempre un pericolo". Così a Napoli il presidente della Camera Roberto Fico, risponde a chi gli chiede se teme l'astensionismo in vista delle prossimi elezioni amministrative.
    "Invito tutti gli indecisi ad andare a votare, perché sarà una grande giornata di democrazia e partecipazione e il fatto che noi oggi possiamo votare e che tutti possono votare è una conquista della nostra repubblica, quindi è bene attuarla sempre per tutti", ha aggiunto. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Modifica consenso Cookie