Atletica: 10 km, a Valencia Meucci fa nuovo record italiano

Nella stessa corsa anche primati mondiale e europeo

(ANSA) - ROMA, 12 GEN - Gara da record nella 10 km di Valencia, in Spagna, dove sono crollati il primato del mondo, quello europeo e anche quello italiano sulla distanza. In azzurro, il primato porta la firma di Daniele Meucci che è giunto 13mo al traguardo e ha realizzato il nuovo record italiano su strada in 28:08, due secondi in meno della migliore prestazione nazionale di 28:10 realizzata da Stefano Baldini il 17 agosto 2002.
    Il nuovo primato dle mondo l'ha fatto invece il keniano Rhonex Kipruto che ha demolito il limite sulla distanza con 26:24 e migliorato di ben 14 secondi il 26:38 stabilito dall'ugandese Joshua Cheptegei stabilito l'1 dicembre scorso sempre a Valencia. Per il ventenne, bronzo iridato nei 10.000 su pista a Doha, di passaggio c'è anche il record mondiale sui 5 chilometri con 13:18, superando l'altrettanto recente 13:22 di Robert Keter.
    Terzao record ritoccato sui 10 km, quello europeo: ci ha pensato lo svizzero Julien Wanders che ha portato a 27:113 il record di precedente di 27:25 che già gli apparteneva. Sul traguardo Wanders è giunto terzo, alle spalle del keniano Bernad Kimeli 2/o con il tmepo di 27:12 .
    Al femminile ancora Kenya, protagonista Sheila Chepkirui che sfiora il primato del mondo nei 10 km in 29:46, ad appena tre secondi dal record, davanti alle connazionali Rosemary Wanjiru (29:50) e Norah Jeruto (29:51). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie